E’ arrivato anche a Terni il MOSAP (Movimento Sindacale Autonomo di Polizia), dove hanno già aderito molti agenti e dirigenti, tra cui Leonardo Raggi, ex vicesegretario regionale del Sap, nominato segretario provinciale.
L’Umbria potra’ contare anche su Roberto Fioramonti, segretario nazionale del sindacato e originario di Stroncone. A darne notizia e’ stata la segreteria generale del Mosap.
“Le importanti adesioni territoriali – ha spiegato Fabio Conesta, segretario generale del Mosap – stanno rafforzando il nostro ruolo a livello nazionale e, indirettamente, confermano che le esigenze e le criticità degli agenti a livello locale non possono essere trascurate. Ci abbiamo visto giusto anche questa volta: non ci fermeremo!”.
”Raggi, oltre ad essere un amico, e’ un professionista di altissimo profilo sia in divisa che nel mondo sindacale, come conferma la stima che si e’ guadagnata nella sua lunga carriera tra i colleghi”, gli fa eco il segretario nazionale Mosap Fioramonti.
”Innanzitutto ci concentreremo – ha detto invece  il neo segretario provinciale del sindacato – sulle problematiche quotidiane che pesano sull’operativita’ dei poliziotti, sui quali pendono le carenze di personale e mezzi, che faticano a garantire i servizi minimi di sicurezza a Terni. Certamente le nostre battaglie saranno poste  sia ai vertici della Questura di Terni che a quelli della Polizia e del Viminale”.