Roma -(AdnKronos) – ”Occhio alla truffa”: è questo il titolo del convegno formativo a favore degli anziani promosso dal Movimento sindacale autonomo di polizia in collaborazione con l’Associazione culturale ”La Pagina”, che si terrà domani pomeriggio, a partire dalle ore 17, a Terni in via A. De Filis 7. ”E’ un’occasione importante accendere i riflettori sulle attuali tecniche di truffa che minacciano quotidianamente i cittadini e, in particolare, gli anziani, fornendo, inoltre, anche dei consigli per contrastare questi fenomeni che ormai si stanno diffondendo nella societa”’, si legge in una nota del Mosap. All’incontro, al quale interverranno anche il segretario generale del sindacato Fabio Conestà e il segretario nazionale Roberto Fioramonti, parteciperanno diversi professionisti: la dott.ssa Francesca Napoletti, vicesegretario provinciale del Mosap e specialista della Polizia scientifica di Terni; la dott.ssa Lucia D’Amico, esperta di analisi e sicurezza informatica Onif; il dott. Enrico Aragona, dirigente dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della questura di Terni. La tavola rotonda, in cui è prevista la presenza del personale specialistico della polizia postale, sarà moderata dalla giornalista Maria Chiara Scardocci. ”Abbiamo sempre ritenuto -dice in una nota Conestà- che il sindacato non debba soltanto limitarsi a rendersi portavoce delle problematiche dei poliziotti, ma di essere vicino anche alla cittadinanza informandola sulle minacce cui essa è esposta e sui possibili metodi dissuasivi da intraprendere per arginare i fenomeni illegali. Per questo, riteniamo un’ottima iniziativa il convegno ‘Occhio alla truffa’ e intendo complimentarmi con la segreteria provinciale del Mosap, certo che la gente non mancherà al convegno”. (Rre/AdnKronos)